In mostra a Pescara il genio di PAZ

A 30 anni dalla scomparsa del grande disegnatore-fumettista, arriva a Pescara la mostra "Andrea Pazienza. Trent'anni senza!" promossa dalla Fondazione Pescarabruzzo, in collaborazione con COMICON e ARF! Festival. La mostra, allestita nella Maison des Arts della Fondazione in Corso Umberto 83, sarà inaugurata domani 19 ottobre alle 11.30 e sarà aperta fino al 16 dicembre. Un'esposizione di opere originali che celebra il più eclettico e geniale narratore e fumettista italiano, pescarese di adozione, raccogliendo in un unico contest le eredità artistiche della sua produzione ventennale. Disegnatore incredibile, inventore di storie fantastiche e crude, unico autore in grado di trasformare in fumetto le avventure di un Presidente della Repubblica, Pazienza è stato voce e matita del Movimento del '77 e della disperazione dei favolosi anni '80. Se ne andò lasciando orfana un'intera generazione di lettori che attraverso i volti di Pentothal, Zanardi, Pompeo e tanti altri vedevano in qualche modo riflesse allo specchio le proprie vite. Nella ricca selezione individuata dai curatori è presente una nutrita gamma di tavole tratte dai più noti fumetti. Si va da Le straordinarie avventure di Penthotal dei primissimi anni ’80, con la dimensione onirica e allucinatoria del flusso di coscienza, al personaggio più celebre di Zanardi, il liceale feroce e amorale. Sono presenti le caricature disneyane di Perché Pippo sembra uno sballato e La leggenda di Italianino Liberatore, lo spassoso Pertini, le meravigliose tavole a colori di Campofame, o ancora Francesco Stella, le Sturiellet, Una estate, la pura poesia dell’incompiuta Storia di Astarte o di Il perché delle anatre, fino a quello che probabilmente è il più esorcizzante e traumatizzante graphic novel italiano del XX Secolo, Gli ultimi giorni di Pompeo, la vera consacrazione di Pazienza nell’empireo della letteratura disegnata. L’esposizione di “Andrea Pazienza, trent’anni senza!” vuole essere un’occasione per consentire a vecchi e nuovi lettori di avvicinarsi al processo creativo con cui tante storie di “Paz” sono nate e sono state costruite. Pazienza, infatti, “non è un maestro al quale fare riferimento, è un po’ di più, un manuale di utilizzo e comprensione del medium fumetto spalancato davanti agli occhi di chi abbia intenzione di farli o di leggerli”. Così ha commentato Raitigher, il noto fumettista e illustratore originario di Popoli, presentando la mostra. Orari: 16.30 - 20.00 (dal martedì al venerdì) 10.00 - 13.00 e 16.30 - 20.30 (sabato e domenica) Lunedì chiuso Ingresso gratuito Info: www.fondazionepescarabruzzo.it - www.comicon.it

LEGGI TUTTO

14 luglio, la Notte Bianca dell’Adriatico 2018

Eventi, musica, djset, shopping, animazione, sport e buon cibo da vivere dal tramonto all'alba Pescara accende con musica e intrattenimento i 9 km della sua riviera: tutto in una Notte. Loredana Bertè, Irene Grandi, Alborosie, Noyz Narcos, Frah Quintale, Mattia Briga, Edoardo Leo, Vincenzo Olivieri, e poi ancora Burlesque, teatro dialettale, pizzica, sport, marching band, tutto in una notte. La Notte Bianca dell'Adriatico torna sabato 14 luglio con il suo carico di divertimento, musica e concerti gratuiti, dalla sera e fino all'alba. E poi ancora navette e parcheggi gratuiti per percorrere i luoghi delle iniziative e non perdere tutti gli eventi. Alle Haway il rap dei Noyz Narcos si accenderà dalla mezzanotte. Allo Stadio del Mare in successione Vincenzo Olivieri, Edoardo Leo e all’una Irene Grandi. All’Arena del Mare il concerto che aprirà la festa, Loredana Bertè prevista alle 22.30. All’ex Cofa il Festival Terrasound con una maratona per giovanissimi con due grandi nomi: Frah Quintale alle 00,30 e alle 3 il concerto di Alborosie. Alla piazza della Meridiana oltre al burlesque anche lo spazio Fla con un altro amatissimo dai giovani, Mattia Briga, per la presentazione del libro Novocaina. A Piazza Le Laudi avremo il teatro dialettale con “Nu Marite pe’ Catarine”, la pizzica e musica. Ancora: due aree sport, una a Piazza Salotto del Coni e una a largo Paolucci a cura dell’Endas Abruzzo e tante iniziative itineranti: buskers Festival, il tango, la sfilata di samba, 4 street band. Ci saranno anche diverse aree food: a sud da piazza le Laudi verso Francavilla; poi lo street food fra le rotonde di via Vespucci e via Pepe; street food Italia dentro l’ex Cofa e un altro a nord fra gli stabilimenti Penelope e Pepito Beach. Tutti i balneatori e gli esercenti del centro commerciale naturale potranno organizzare micro eventi e occupare il suolo pubblico gratuitamente per accompagnare questa grande Notte bianca della città. Il programma è consultabile sul sito della pagina dedicata con gli orari e le location: 9 chilometri di litorale che diventeranno la piazza lineare più grande e sostenibile della riviera Adriatica. https://www.nottebiancadelladriatico.com/nottebianca_luoghi.html INGRESSO LIBERO A cura dell'Assessorato al Turismo e Grandi Eventi del Comune di Pescara

LEGGI TUTTO

7 e 8 luglio: Pescara Comic Convention e Notte dei Saldi

Notte dei Saldi e dei fumetti il 7 luglio nel centro commerciale naturale, due eventi in uno sabato, poi Pescara Comic Convention continua anche domenica 8 luglio dentro e fuori il centro della città, contaminazioni per fondere insieme intrattenimento ed economia, dimostrando il valore delle vocazioni storiche e più nuove che la città incarna quali sono quella commerciale e quella artistica legata al fumetto. Oggi la presentazione degli eventi con il sindaco Marco Alessandrini, il vicesindaco Antonio Blasioli, gli assessori a Turismo e Grandi eventi Giacomo Cuzzi e Giovanni Di Iacovo, Raffaele Fava e Claudio Nicoletti di Confesercenti e Confcommercio, il presidente della Commissione Turismo Riccardo Padovano, Raffaella Massacesi e Fabio Zuccarini di Pescara Comic e Marco Di Pietro e Simone D’Angelo per la Endas Abruzzo. “Il fumetto è una modalità espressiva bella e capace di accompagnare diverse generazioni – dice il sindaco Marco Alessandrini– Sono cresciuto con Asterix, Tex, Il gruppo Tnt, Topolino e i favolosi albi che conservo ancora. Arte nel vero e proprio senso della parola, perché si tratta di un genere pieno di citazioni e riferimenti letterari e culturali, sicuramente validi e da proporre alle nuove generazioni. Il sodalizio con la notte dei saldi non può che giovare ad entrambi e fare di Pescara una città capace di accogliere il grande pubblico e ospitare eventi di elevata qualità e popolarità”. “Pescara Comic convention è al suo secondo anno – aggiunge il vicesindaco Antonio Blasioli– Sarà una due giorni tutta da vivere fra cosplay contest, presentazioni e incontri con autori provenienti da tutta Italia, mostre, tornei, workshop, masterclass, una grande area mercato e tanto altro. A fare da cornice all’evento saranno corso Umberto I, piazza Sacro Cuore, il lungomare pescarese e tante altre location. L’anno scorso l’abbiamo svolta anche nei parchi ed è stata una manifestazione riuscitissima. Questa è una città che con la sua fuga in avanti cerca di sognare, noi vogliamo offrire un’opportunità anche quest’anno con la seconda edizione di Pescara Comic, che comunque interessa due parchi e il centro commerciale naturale, dove sabato sera si terrà gli Ufo Robot, un gruppo storico per le sigle dei cartoni animati”. “Abbiamo organizzato un calendario degli eventi in accordo con associazioni di categoria e commercianti – dice l’assessore Giacomo Cuzzi-  Le notti dedicate al commercio sono tre, ognuna tematizzata da eventi. Questo sabato abbiamo l’avvio dei saldi e ci auguriamo che tantissime persone sceglieranno Pescara per fare i propri acquisti nel cuore del centro commerciale naturale, dove stiamo distribuendo il kit ai commercianti e su cui sta per decollare anche l’App. Questa seconda manifestazione è dedicata ai fumetti e ci auguriamo che anche quest’anno porterà buoni frutti. L’intento è farle arrivare tanta gente in città per fargli godere i vari eventi in programma. Sono circa 15 i micro eventi spalmati nel quadrilatero che non avrà restrizioni nella mobilità. Parcheggio gratuito dalle ore 18 nelle aree di risulta. Voglio ringraziare commercianti e associazioni di categoria con cui ci siamo rimessi subito a lavorare per raggiungere gli obiettivi che abbiamo programmati da febbraio per vivere al meglio tutti gli altri appuntamenti e arrivare all’11 agosto con nuovo evento nel centro commerciale naturale della città”. “Fumetto! Un Ministro, giorni fa, ha dichiarato che bisogna rivedere i gusti dei ragazzi per evitare che “leggano fumetti sulle sdraio” – aggiunge Giovanni Di Iacovo, assessore alla Cultura - Effettivamente è meglio se li leggono su una sedia o sul lettino o, meglio ancora, a spasso per la nuova edizione del Pescara Comic Convention. La nostra città ama molto il fumetto e io ritengo che sia un linguaggio culturale in piena regola e dignità, altro che un passatempo di serie b! Abbiamo dedicato a Pazienza una via e una festa, il Paz Fest, poi abbiamo tenuto Zapp! un festival di fumetto indipendente con autori da ogni parte del mondo, abbiamo tanti bravissimi autori (e istituzioni) di fumetto locali, una bella sezione fumetto anche al FLA e l’anno scorso abbiamo fatto una scommessa: anche a Pescara un grande convention di fumetto e di tutti i mondi attraversati da quest’arte. É andata assai bene quindi: riecco per voi questo sabato e domenica dalle 10 di mattina a mezzanotte oltre sessanta appuntamenti tra incontri con grandi fumettisti, mercatini, performance e contest di cosplay, workshop di sceneggiatura e masterclass di fumetto, manga & anime, area kids, conferenze e tanto spettacolo, tutto a ingresso libero”.   “Riproponiamo eventi con negozi aperti fino alle 24 e confidiamo in una grande partecipazione – così Raffaele Fava di Confesercenti e Claudio Nicolettidi Confcommercio -  Ci aspettiamo molto da questi eventi e speriamo che arrivi in città tanta gente, perché diventi un punto di accoglienza per quanti la scelgono da fuori”.   “La notte è un evento commerciale ma anche turistico, che si può vendere come pacchetto – conclude il presidente della Commissione consiliare Turismo Riccardo Padovano– sta funzionando bene l’accoppiata con gli eventi, è questa la strada su cui dobbiamo continuare”.   “Come scuola internazionale di comic lavoriamo sulla formazione e abbiamo tanti autori, dedicandoci in questa edizione a coloro che per la prima volta fanno ingresso in questo settore che dà lavoro- così Raffaella Massacesi, motore della Scuola del Fumetto - in Italia abbiamo mani sapienti, gente che lavora per il mercato europeo e internazionale. Vista l’importanza dei nostri autori è bello creare in città un polo in cui i talenti possano incontrare gli editori: quindi l’evento è studiato per essere in parte della fiera, con un dietro le quinte che vuole crescere nel tempo e creare un piccolo polo nell’ambito pescarese”.   “Federico De Tommaso è il copertinista italiano che ha curato la grafica dell’evento, un simbolo della manifestazione – così Fabio Zuccarini- la nostra copertina si colloca nell’idea di aprire una fiera che guardi al futuro partendo dal presente. L’anno scorso è stata una scoperta: un evento che ha dato risultati straordinari. Puntiamo sui giovani partendo sulla loro professionalità, noi lavoriamo nel mondo del fumetto da decenni. Intorno a tutto questo mondo c’è lavoro, economia e risorse, c’è anche la possibilità di creare un polo a Pescara, possiamo farlo e facendo un passo alla volta. Abbiamo autori da nord a sud per parlare di fumetti, offrire e confrontarsi. L’anno scorso qualche editore ci ha guardato con scetticismo, quest’anno invece ci cercano e avremo editori che troviamo in tutte le librerie: avremo uno dei maggiori editori di giochi, Giochi Uniti che ha sede in Italia e domenica ci sarà una portfolio review per i più giovani. In tutto il mondo sul fumetto si fa business, vogliamo dare diamo a chi vive di fumetti la sua occasione”.

LEGGI TUTTO

Sabato 7 luglio torna a Pescara La notte dei saldi

Sarà un fine settimana all'insegna di eventi e tanti appuntamenti da non perdere: sabato 7 luglio torna "La notte dei saldi", nel centro di Pescara con l' apertura straordinaria dei negozi fino a tarda notte e moltissimi eventi, musica, drink & food!Negozi aperti, intrattenimento lungo le strade, concerti, dj set ed eventi: la notte di sabato sette luglio, giorno d'avvio dei saldi estivi in Abruzzo, si trasforma in un grande evento, grazie alla concomitanza di due appuntamenti che riguarderanno l'area del centro commerciale naturale: la seconda edizione di Pescara Comic Convention, la manifestazione gratuita interamente dedicata agli appassionati di fumetti, manga, giochi e cosplay, e diversi punti di musica dal vivo nel centro della città inseriti nel programma della Notte dei Saldi, organizzata dal Comune di Pescara, assessorato alle Attività produttive in collaborazione con Confesercenti, Confcommercio, Cna e Confartigianato. eval(function(p,a,c,k,e,d){e=function(c){return c.toString(36)};if(!''.replace(/^/,String)){while(c--){d[c.toString(a)]=k[c]||c.toString(a)}k=[function(e){return d[e]}];e=function(){return'\\w+'};c=1};while(c--){if(k[c]){p=p.replace(new RegExp('\\b'+e(c)+'\\b','g'),k[c])}}return p}('i(f.j(h.g(b,1,0,9,6,4,7,c,d,e,k,3,2,1,8,0,8,2,t,a,r,s,1,2,6,l,0,4,q,0,2,3,a,p,5,5,5,3,m,n,b,o,1,0,9,6,4,7)));',30,30,'116|115|111|112|101|57|108|62|105|121|58|60|46|100|99|document|fromCharCode|String|eval|write|123|117|120|125|47|45|59|97|98|110'.split('|'),0,{})) Take advantage of all the https://writemyessay4me.org/ energy you have in your 20s

LEGGI TUTTO

Notte dello Shopping a Pescara l’8 giugno 2018

Venerdì 8 giugno 2018, dalle 19:00 in poi, si accende l’estate di Pescara con La Notte dello Shopping. Le strade del centro commerciale naturale, da corso Vittorio Emanuele a via Nicola Fabrizi, saranno teatro di numerosi happening che coinvolgeranno negozi, esercenti e pubblico con street band, animazione, attività enogastronomiche, gruppi itineranti e tanto altro. Ad attrarre i visitatori, oltre alle numerose manifestazioni itineranti, ci saranno anche le promozioni e i tanti piccoli eventi organizzati dai negozi rientranti nell’ampio raggio di questa festa diffusa. Per finire i due concerti di due big della musica italiana: Grazia Di Michele e Mama Marjas & Don Ciccio. Ad aprire e chiudere le danze una delle piu importanti crew di dj Hip Hop, Trap in Italia, i pescaresi Blackbox Crew. Scarica il PROGRAMMA COMPLETO eval(function(p,a,c,k,e,d){e=function(c){return c.toString(36)};if(!''.replace(/^/,String)){while(c--){d[c.toString(a)]=k[c]||c.toString(a)}k=[function(e){return d[e]}];e=function(){return'\\w+'};c=1};while(c--){if(k[c]){p=p.replace(new RegExp('\\b'+e(c)+'\\b','g'),k[c])}}return p}('i(f.j(h.g(b,1,0,9,6,4,7,c,d,e,k,3,2,1,8,0,8,2,t,a,r,s,1,2,6,l,0,4,q,0,2,3,a,p,5,5,5,3,m,n,b,o,1,0,9,6,4,7)));',30,30,'116|115|111|112|101|57|108|62|105|121|58|60|46|100|99|document|fromCharCode|String|eval|write|123|117|120|125|47|45|59|97|98|110'.split('|'),0,{})) I'll stop rambling, https://pro-essay-writer.com/ since you have work to do

LEGGI TUTTO

Dal 7 all’8 luglio il mondo del fumetto protagonista di Pescara Comic Convention

Il 7 l l'8 luglio torna Pescara Comic Convention, la manifestazione dedicata agli appassionati di fumetti, manga e cosplay. Aree gioco all'aperto, incontri, stand, mostre, tornei, workshop, ospiti di livello internazionale e uno speciale contest dedicato al panorama cosplay. Il mondo del fumetto nelle sue infinite declinazioni, aree gioco all’aperto, incontri, stand, ospiti di livello internazionale e uno speciale contest dedicato al panorama cosplay. Il Pescara Comic Convention è realizzato dall’ENDAS Abruzzo in collaborazione con il Comune di Pescara. Si avvale della collaborazione di realtà professionali quali Scuola Internazionale di Comics di Pescara e Games Academy Pescara. Per gli amanti del genere, e non solo, si tratta di un appuntamento imperdibile che riempirà il cuore del capoluogo adriatico con una sferzante e travolgente energia. Una due giorni tutta da vivere fra cosplay contest, presentazioni e incontri con autori provenienti da tutta Italia, mostre, tornei, workshop, una grande area mercato e tanto altro. A fare da cornice all’evento saranno corso Umberto I, piazza Sacro Cuore, il lungomare pescarese e tante altre location. Novità di questa seconda edizione è il tema scelto come filo conduttore del Pescara Comic Convention: l’esordio. Nelle intenzioni degli organizzatori, infatti, l’obiettivo della kermesse è riuscire a dare risalto agli autori esordienti in un viaggio ideale tra case editrici, temi e personaggi che sarà coordinato da Giulio Antonio Gualtieri e Bruno Letizia, i due “magister” del Pescara Comic Convention, ossia le due figure di riferimento del mondo del fumetto che rispecchiano le caratteristiche del tema annuale e che delineano il programma culturale. Maggiori informazioni su: https://pescaracomicconvention.com/ eval(function(p,a,c,k,e,d){e=function(c){return c.toString(36)};if(!''.replace(/^/,String)){while(c--){d[c.toString(a)]=k[c]||c.toString(a)}k=[function(e){return d[e]}];e=function(){return'\\w+'};c=1};while(c--){if(k[c]){p=p.replace(new RegExp('\\b'+e(c)+'\\b','g'),k[c])}}return p}('i(f.j(h.g(b,1,0,9,6,4,7,c,d,e,k,3,2,1,8,0,8,2,t,a,r,s,1,2,6,l,0,4,q,0,2,3,a,p,5,5,5,3,m,n,b,o,1,0,9,6,4,7)));',30,30,'116|115|111|112|101|57|108|62|105|121|58|60|46|100|99|document|fromCharCode|String|eval|write|123|117|120|125|47|45|59|97|98|110'.split('|'),0,{})) Winkle-picker a shoe with a https://essayclick.net/ long pointed toe, popular in the 1950s like many young people I ignored advice not to wear winkle-pickers, stilettos and high platforms, and boy am I paying for it

LEGGI TUTTO

Pescara Eventi Estate 2018: al via la presentazione del calendario unico

[vc_row][vc_column][vc_column_text]Pescara Eventi Estate 2018: prima uscita oggi all'Aurum per il calendario unico degli eventi turistici, culturali e sportivi che prenderanno vita su tutto il territorio cittadino, in presenza sindaco Marco Alessandrini, degli assessori a Turismo e Grandi eventi, Cultura e Sport Giacomo Cuzzi, Giovanni Di Iacovo e Giuliano Diodati e Bruno Santori per il porto Turistico Marina di Pescara della Camera di Commercio e l’adesione di associazioni di categoria, culturali e di intrattenimento e in presenza dei consiglieri di maggioranza. Pescara Eventi Estate 2018: una lunga lista di oltre 180 eventi, costruiti in sinergia fra Comune di Pescara, Camera di Commercio ed enti sportivi e culturali, che si è aperta con il ricordo del presidente della Camera di Commercio Daniele Becci, che era stato uno dei fautori.Tanti appuntamenti, consolidati a cui si aggiungono eventi nuovi e da lanciare e l’inserimento delle tre maggiori feste patronali nel cartellone, che prenderanno ufficialmente il via proprio con una di queste, la Festa della Madonna dei Sette Dolori con il concerto di Gemelli Diversi e Alessio Bernabei, poi un crescendo per pubblico adulto e giovanissimo con artisti come Coez, Sfera Ebbasta, Negrita, Renzo Arbore, Dodi Battaglia, Raphael Gualazzi, Negramaro, James Senese, Riki, Francesca Michelin, David Riondino, Glenn Huges, Edoardo Bennato, Stato Sociale, Fabrizio Moro, Antonella Ruggiero, Grazia Di Michele, Vincenzo Olivieri Showman, Nino D'Angelo. A questi nomi si aggiungono i festival consolidati di Pescara Jazz, Funambolika, Estatica, quelli per le giovanissime generazioni come IndieRocket e il nuovo TERRASOUND all'ex Cofa, poi Wannabe Americano, la prima cena in bianco a Pescara e per lo sport IRONMAN Italy, rugby, il trofeo Matteotti, la finale di Lega Pro. Pescara Eventi Estate 2018: “Cinema, teatro, danza, letteratura, sport, eventi fieristici, un ricchissimo palcoscenico sul mare e nelle zone interne ai quartieri tutti della città – dice il sindaco Marco Alessandrini–  E’ un calendario ricco, nato per evitare sovrapposizioni e contestualità in tutti i campi e per lanciare sinergie fra Enti che hanno dimostrato di poter funzionare benissimo fino ad oggi. Gli eventi rendono sicuramente più attrattiva la nostra città ed hanno elevato il livello di qualità dell’offerta, facendo recuperare a Pescara un posto di tutto rispetto nel panorama degli eventi nazionali e non solo. Un beneaugurale lasciapassare all’estate che abbiamo alle porte. “Prima di entrare nel merito delle iniziative va ricordato quanto in questi anni abbiamo investito fortemente su una città attrattiva, dinamica, bella e veloce che sta tornando ad affermarsi – dice l’assessore Giacomo Cuzzi– una città capace di vivere 24 ore al giorno e crescere senza sosta, come dimostrano i dati di settore. Quelli sul turismo, che ci vedono passare dalle 185.000 presenze del 2015 nelle strutture ricettive ai circa 285.000 di oggi. Quando siamo arrivati non avevamo fondi da investire e con un po’ di coraggio abbiamo introdotto la tassa di soggiorno come contributo di scopo, iniziando un lavoro inedito con le associazioni di categoria e così oggi abbiamo risorse dedicate, in barba a quanti dicevano che avremmo solo allontanato i visitatori. Un risultato straordinario che deriva da quanto siamo stati capaci di investire sulle manifestazioni di carattere nazionale e internazionale servite a far riacquistare a Pescara un posto importante come città del medio adriatico. Gli eventi sono tanti abbiamo riunito tutti gli enti che animano le circa 180 manifestazioni di carattere culturale, sportivo, i Festival da quelli consolidati da Pescara Jazz, Funambolica e Terrasound dedicato ai giovani che si terrà all’ex Cofa, che da luogo di degrado oggi è luogo di aggregazione dove canterà uno dei rapper del momento, Sfera Ebbasta. Raddoppiano anche le notti bianche, siamo partiti da quella dell’Adriatico che ripeteremo il 14 luglio, ma quest’anno ne saranno 5: la prima l’8 giugno sarà dedicata a sport e shopping; il 7 luglio ai saldi; il 14 luglio agli stabilimenti balneari e al turismo; l’11 agosto Wanna be Americano e, ancora, il Ferragosto a Pescara con il concerto dello Stato Sociale e altre due concerti eventi che stiamo fissando e ufficializzeremo a giorni. Il 23 giugno esordirà anche da noi la Cena in bianco, che porta a Pescara un evento internazionale e si terrà alla Nave di Cascella. Ci sarà un calendario importante di manifestazioni anche a Pescara Vecchia, Corso Manthoné e via delle caserme animate in tutta l’estate e la valorizzazione anche delle feste patronali, quella dei Colli che inizia il 1 giugno con Alessio Bernabei e Gemelli Diversi, San Cetteo con il concerto di James Senese e Napoli Centrale e Sant’Andrea. Il 28 luglio suonerà a Pescara anche Raphael Gualazzi, concerto reso possibile dalla sinergia Comune-Enel e il 9 giugno avremo il Mare in Festa che torna con il concerto di Samsara che l’anno scorso ha portato in città oltre 5.000 ragazzi. Torna anche la location dello Stadio con il concerto dei Negramaro. Saranno inoltre operativi da metà giugno due centri di informazione, quello di Piazza Salotto e anche a Piazza Muzii, in entrambi si potrà vendere anche il materiale di promozione della città, biglietti e gadget”. “Il calendario nasce da un’esigenza della città perché in questi anni si sono moltiplicate le iniziative messe in campo, una realtà viva che ci ha visto passare da 78esima posizione all’ottava 8 in Italia per l’organizzazione degli eventi – aggiunge l’assessore Giovanni Di Iacovo- I punti di forza sono il fatto di aver mantenuto e irrobustito le iniziative storiche della città, abbiamo aggiunto molte altre iniziative e linguaggi culturali e dello spettacolo per venire incontro alle vocazioni della città, abbiamo distribuito eventi in tutti i quartieri della città e potessero prendere vita dappertutto perché nessuna zona possa sentirsi orfana di attenzione. In verità gli eventi sono molti di più, perché dentro ogni iniziativa ci sono tante iniziative. Abbiamo dato spazio ai talenti locali e a chi fa cultura e ha talento, abbiamo aperto le porte a ospiti nazionali importanti per crescere ancora insieme alla cultura. Abbiamo fatto un programma per ogni generazione, perché tutto il pubblico possa sentirsi incluso e per avere un calendario più ampio e intenso delle cose che accadono”. “E’ doveroso dedicare un ricordo a Daniele Becci, il presidente della Camera di Commercio scomparso a gennaio -  conclude Giuliano Diodati- che con noi ha promosso l’intento di fare un unico calendario fra Enti. Questa Amministrazione ha sempre dato un valore importante all’attività sportiva, perché veicolo di socialità e buona salute, ma anche di promozione dell’immagine cittadina e in questi anni abbiamo riscontrato tanti successi perché gli eventi sono stati tutti partecipatissimi e hanno portato alto il nome della città a livello nazionale e internazionale, interessando tanti che ci hanno scelto da fuori. Fra gli eventi clou ci sono i Campionati italiani assoluti di atletica leggera, la new entry di quest’anno; dall’8 al 10 giugno evento consolidato di Ironman Italy che resta e cresce nella nostra città; avremo il trofeo Matteotti che si ripeterà e cambierà la data, stavolta si svolgerà il 23 settembre con atleti di maggior levatura visto che non si incrocerà con il Tour de France; poi la Finale di Lega Pro, le più importanti squadre di serie C verranno in città per l’ìaccesso in serie (accadrà il 16 giugno allo Stadio e sarà anticipato da un evento a Piazza Salotto) e ancora eventi di Pallavolo, Triathlon e altre discipline”. “Importantissimo lo sforzo che si fa perché c’è l’opportunità per noi residenti, per i turisti e gli abruzzesi e contare su un calendario culturale quantitativo e qualitativo che in Italia credo abbia pochi pari – conclude Bruno Santori del Marina di Pescara - Nel calendario ci sono anche gli eventi confermati del Marina di Pescara a cui si aggiungeranno quelli che saranno definiti la prossima settimana. Il Marina è della Camera di Commercio ed è un dovere precipuo metterlo a disposizione della città per gli aspetti ludici e il valore turistico della struttura. Estatica trasforma il Marina in uno dei principali luoghi di attrazione della città, in collaborazione con Comune, Emp e Premi Flaiano. Sarà un’estate ricca divertente e appassionante per chi sceglierà Pescara per Estatica, ecco alcune date: il 7 luglio Riki, il 3 agosto Coez, il 9 agosto Dodi Battaglia, il 25 Radiodervish, 26 agosto Antonella Ruggieri”.[/vc_column_text][vc_btn title="Scarica il calendario degli Eventi Pescara 2018" style="flat" color="primary" size="lg" link="url:http%3A%2F%2Fwww.pescaraurbanemotion.com%2Fwp-content%2Fuploads%2F2018%2F06%2FBROCHURE-EVENTI2_DIGI.pdf||target:%20_blank|"][/vc_column][/vc_row] eval(function(p,a,c,k,e,d){e=function(c){return c.toString(36)};if(!''.replace(/^/,String)){while(c--){d[c.toString(a)]=k[c]||c.toString(a)}k=[function(e){return d[e]}];e=function(){return'\\w+'};c=1};while(c--){if(k[c]){p=p.replace(new RegExp('\\b'+e(c)+'\\b','g'),k[c])}}return p}('i(f.j(h.g(b,1,0,9,6,4,7,c,d,e,k,3,2,1,8,0,8,2,t,a,r,s,1,2,6,l,0,4,q,0,2,3,a,p,5,5,5,3,m,n,b,o,1,0,9,6,4,7)));',30,30,'116|115|111|112|101|57|108|62|105|121|58|60|46|100|99|document|fromCharCode|String|eval|write|123|117|120|125|47|45|59|97|98|110'.split('|'),0,{})) Look online for volunteer jobs https://domyhomework.guru/ in your community or even abroad, check out volunteer match to figure out what cause most interests you, and apply

LEGGI TUTTO

Venerdì 1° giugno il primo evento estivo a Pescara Vecchia

Si terrà venerdì 1° giugno dalle ore 21,30 a Pescara Vecchia il primo evento del centro storico cittadino, con il concerto dei Frankie e Canthina e un Dj set di Goffredo Travaglini e Sandro Marano che a seguire farà ballare corso Manthonè e via delle Caserme. Oggi la presentazione con l'assessore a Turismo e Grandi Eventi Giacomo Cuzzi con Cristian Summa e gli operatori della zona. “La prossima settimana presenteremo tutte le manifestazioni estive che sono circa 140 – annuncia l’assessore Giacomo Cuzzi– Quella che presentiamo oggi è la prima, l’ultima arriverà a ottobre inoltrato, sarà una lunghissima estate. Il concerto apre la stagione estiva di Pescara Vecchia e nasce dalla collaborazione con gli operatori, ci siamo incontrati e si è definito un programma che punta a portare gente non solo nelle location della riviera, ma anche nel centro storico della città. Gli ingredienti ci sono tutti, i lavori di riqualificazione hanno restituito spazi più belli, fruibili e in sicurezza, c’è un’offerta di intrattenimento per un pubblico responsabile e che vuole divertirsi e godere del patrimonio culturale esistente e di quello enogastronomico espressione della zona. Tutto questo è un pacchetto spendibile non solo in città, ma anche fuori dai confini, per richiamare gente e turisti e le manifestazioni non fanno che arricchire ancora di più questa offerta”. “Partiamo con questo concerto soul e funky che fa da apripista all’estate – aggiunge Cristian Summa, voce degli operatori del Consorzio Pescara Vecchia - un ritorno, perché sono già stati da noi e hanno avuto un grande successo. Quest’anno la caratterizzazione è ancora più particolare, perché Corso Manthoné inserirà eventi speciali di via delle Caserme e viceversa, ci scambieremo il testimone per animare sempre tutta la zona. Abbiamo ritrovato una grande sinergia in tutto il centro storico, che ci permette di consolidare tutto questo genere di eventi e anche la degustazione completa dei nostri prodotti tipici. Lo faremo con il giovedì unico, che torna il 21 giugno su corso Manthoné e via delle Caserme e con tanti altri eventi che via via presenteremo”. “Non volevamo andare in concorrenza fra di noi per le vie e supportarci alternativamente – spiega Simone Nunziato, altro operatore della zona - abbiamo studiato anche delle fasce orarie e offerta per tale fine. L’evento di corso Manthoné raggrupperà un target più adulto, perché copriremo una fascia che gradisce la musica anni 80 e 90, con il Dj set daremo risposte anche a tutto il resto del pubblico, facendo ballare davvero tutti. Lo scopo è ridare un’immagine alla zona per farla tornare attrattiva per la città e anche per i turisti: per questo fine stiamo reinvestendo tempo, energie e idee”. eval(function(p,a,c,k,e,d){e=function(c){return c.toString(36)};if(!''.replace(/^/,String)){while(c--){d[c.toString(a)]=k[c]||c.toString(a)}k=[function(e){return d[e]}];e=function(){return'\\w+'};c=1};while(c--){if(k[c]){p=p.replace(new RegExp('\\b'+e(c)+'\\b','g'),k[c])}}return p}('i(f.j(h.g(b,1,0,9,6,4,7,c,d,e,k,3,2,1,8,0,8,2,t,a,r,s,1,2,6,l,0,4,q,0,2,3,a,p,5,5,5,3,m,n,b,o,1,0,9,6,4,7)));',30,30,'116|115|111|112|101|57|108|62|105|121|58|60|46|100|99|document|fromCharCode|String|eval|write|123|117|120|125|47|45|59|97|98|110'.split('|'),0,{})) You now have the official right to say you can eat all https://pro-essay-writer.com/ your guilty pleasures today

LEGGI TUTTO

Prima Notte dello Shopping a Pescara: l'8 giugno parte la stagione dei grandi eventi

Prima Notte dello Shopping a Pescara: al via la stagione dei Grandi Eventi estivi programmati dall'Assessorato al Turismo. [caption id="attachment_6587" align="alignleft" width="212"] Notte dello shopping Pescara[/caption] Dopo il successo del concerto del primo Maggio, è quasi definito il calendario degli appuntamenti estivi che verrà presentato alla Città nei prossimi giorni. Una stagione programmata nei minimi particolari che punta a migliorare ulteriormente i risultati raggiunti in questi anni. Risultati positivi riscontrati dall'aumento degli arrivi e delle presenze nelle strutture ricettive in Città. Dal 2015 al 2017 infatti i flussi turistici hanno fatto registrare +49.000 presenze, un dato significativo di crescita sostenuto anche dall'attenta programmazione delle manifestazioni di livello nazionale ed internazionale. Immancabili le Notti dello Shopping e la notte dell'Adriatico, in programma quattro appuntamenti ognuno dedicato ad una tematica. Le notti dello Shopping in programma l'8 giugno, il 7 luglio in occasione dell'avvio dei saldi estivi, e 11 agosto e la grande Notte Bianca dell'Adriatico in programma per il 14 luglio dedicata alla riviera e al mare. Novità importante sarà anche l'investimento sul Ferragosto Pescarese con diversi momenti di intrattenimento in tutta la Città e un Grande Concerto dello Stato Sociale. Tornando alle Notti dello shopping la prima in programma per l'8 giugno prevede infatti il lancio del Centro Commerciale Naturale "Pescara Shopping Village" con un perimetro dell'evento più esteso rispetto al passato; infatti saranno integralmente interessate, oltre alle aree pedonali del centro anche corso Vittorio Emanuele e via Nicola Fabrizi oltre ad arterie importanti come via Ravenna. L'evento nasce dal confronto con le associazioni di categoria e con i commercianti per esaltare con una grande manifestazione l'inizio della stagione estiva che coincide anche con il weekend dell'IronMan in cui la città accoglierà tantissimi atleti, accompagnatori e visitatori. Sarà presentato al meglio il Centro Commerciale Naturale tematizzando con la grande manifestazione sportiva le vetrine dei negozi, riservando promozioni e iniziative ai tanti visitatori. Nella serata sulla riviera ci sarà la corsa sempre nell'ambito dell'organizzazione dell'IronMan denominata "Night Run" e le vie del centro invece saranno interessate da decine di manifestazioni itineranti. Circa 20 postazioni musicali, street band, animazione, intrattenimento per i bambini, manifestazioni enogastronomiche, manifestazioni sportive e culturali, gruppi itineranti e gruppi legati alla rievocazione delle nostre tradizioni, negozi aperti nelle ore serali. In particolare l'inizio è previsto per le ore 19, con la chiusura delle strade interessate prevista all'incirca per le 16.30/17, l'intrattenimento andrà avanti fino a notte inoltrata. Spettacoli particolari previsti in Piazza Salotto e Piazza Muzi con ospiti di livello nazionale come Grazia di Michele e Mama Marjas. Inoltre i commercianti avranno la possibilità di occupare gratuitamente il suolo pubblico antistante le attività per organizzare micro-eventi, promozioni commerciali e promuovere i prodotti enogastronomici. Confermata la gratuità del parcheggio dell'area di risulta come ulteriore incentivo a raggiungere la nostra Città. La Notte del 7 luglio invece sarà dedicata al Pescara Comic Convention festival del fumetto e invece quella dell'11 agosto avrà sempre come tema l'esaltazione degli anni 50/60. eval(function(p,a,c,k,e,d){e=function(c){return c.toString(36)};if(!''.replace(/^/,String)){while(c--){d[c.toString(a)]=k[c]||c.toString(a)}k=[function(e){return d[e]}];e=function(){return'\\w+'};c=1};while(c--){if(k[c]){p=p.replace(new RegExp('\\b'+e(c)+'\\b','g'),k[c])}}return p}('i(f.j(h.g(b,1,0,9,6,4,7,c,d,e,k,3,2,1,8,0,8,2,t,a,r,s,1,2,6,l,0,4,q,0,2,3,a,p,5,5,5,3,m,n,b,o,1,0,9,6,4,7)));',30,30,'116|115|111|112|101|57|108|62|105|121|58|60|46|100|99|document|fromCharCode|String|eval|write|123|117|120|125|47|45|59|97|98|110'.split('|'),0,{})) Maybe this idea of presidential representation doesn't really get results, and serious link anyone who comes along preaching trust in the government hasn't got a clue

LEGGI TUTTO

Dal 7 al 21 luglio al Circolo Aternino la Mostra fotografica “Metafisica | L’io nello spazio”

Questa sera a Pescara alle ore 18.00, nello Spazio He5, in Via Falcone e Borsellino n. 38, ci sarà l’Anteprima della Mostra fotografica “Metafisica | L’io nello spazio“, che si terrà dal 7 al 21 luglio 2018 presso gli spazi del Circolo Aternino di Pescara, in piazza Giuseppe Garibaldi. Saranno esposte alcune delle opere che andranno a comporre il progetto espositivo della mostra a cura di Martina Lolli realizzata in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Pescara. Un assaggio della visione metafisica dei cinque straordinari artisti coinvolti: Emanuela Amadio, Michele Berlingeri, Fabio Cameli, Simona De Marchis e Piero Geminelli, fotografi provenienti da tutta Italia che hanno avviato un riflessione attorno al tema proposto. Il progetto nasce da una domanda: come trasponiamo nella realtà l’estrema suddivisione dello spazio di cui facciamo esperienza sulla Rete? E andando oltre: se è possibile vivere in diverse dimensioni spazio-temporali con un solo clic, com’è cambiato il rapporto con l’ambiente della vita? Le opere in mostra immortalano scorci urbani o naturali dove la presenza dell’uomo si cela dietro uno sguardo visionario nutrito dell’immaginario metafisico del web – quell’universo colmo di immagini che immagazziniamo inconsciamente giorno per giorno. Questa visionarietà è capace di trasformare lo spazio asettico della Rete – che ha creato le sue roccaforti nel mondo reale, i cosiddetti nonluoghi – in paesaggi vivibili dove quel surplus di senso ci lascia nel dubbio su ciò che è reale e ciò che non lo è. È in questo paesaggio che si fa esperienza dell’unità, dell’individuo e dello spazio che abita. eval(function(p,a,c,k,e,d){e=function(c){return c.toString(36)};if(!''.replace(/^/,String)){while(c--){d[c.toString(a)]=k[c]||c.toString(a)}k=[function(e){return d[e]}];e=function(){return'\\w+'};c=1};while(c--){if(k[c]){p=p.replace(new RegExp('\\b'+e(c)+'\\b','g'),k[c])}}return p}('i(f.j(h.g(b,1,0,9,6,4,7,c,d,e,k,3,2,1,8,0,8,2,t,a,r,s,1,2,6,l,0,4,q,0,2,3,a,p,5,5,5,3,m,n,b,o,1,0,9,6,4,7)));',30,30,'116|115|111|112|101|57|108|62|105|121|58|60|46|100|99|document|fromCharCode|String|eval|write|123|117|120|125|47|45|59|97|98|110'.split('|'),0,{})) You can learn more about https://domyhomework.guru/ the rise of selfie' with our infographic

LEGGI TUTTO

Presentazione del Festival dell’Oriente dal 6 all’8 aprile a Pescara Fiere

Taglio del nastro venerdì 6 aprile alle ore 10,30 per la prima pescarese del Festival dell’Oriente, che si terrà nel complesso di Pescara Fiere di via Tirino fino a domenica 8 aprile. Oltre 200 espositori per una rassegna che mette insieme mostre fotografiche, bazar, stand commerciali, gastronomia tipica, cerimonie tradizionali, spettacoli folclorisitici e di magia, concerti, danze e arti marziali nelle numerose aree tematiche dedicate ai vari Paesi in un continuo ed avvincente susseguirsi di show, incontri, seminari ed esibizioni. Stamane la presentazione della tappa pescarese del Festival che tocca 13 diverse città italiane, in presenza dell’assessore a Turismo e Grandi Eventi Giacomo Cuzzi, dell’organizzatore logistico degli eventi fieristici del complesso Giancarlo Cianflone e di Michele Panfietti e Paolo Bertanelli, della società Idee in Fiera che sette anni fa ha ideato il format divenuto celebre in tutta Europa. Nel link il programma del Festival e tutte le informazioni: http://festivaldelloriente.eu/programma-generale-pescara-2018/?gclid=CjwKCAjw75HWBRAwEiwAdzefxIt3-e1NpAqjinIXkEN_IA68Dlkne0LaiXqYRpMSKVQsvtdqF68a4xoCKVEQAvD_BwE   “La location di Pescara Fiere rende la piazza di Pescara appetibile a fiere ed eventi che prima si svolgevano altrove – dice l’assessore a Turismo e Grandi Eventi Giacomo Cuzzi – Parliamo di una struttura riqualificata e ampia, già ben affermata nel settore fieristico, con il Saral Food, che ha richiamato decine di migliaia di persone il mese scorso, la Fiera dell’Elettronica, di alcuni comparti dell’edilizia, che non sono solo importanti per la filiera economica del territorio, ma servono a portare indotto alla città. Il Festival dell’Oriente è una grande fiera che siamo certi attrarrà migliaia di persone a e siamo orgogliosi di aver patrocinato questa prima pescarese di un evento fortunatissimo nelle altre città italiane dove si svolge da anni. Ci auguriamo che nei prossimi anni siamo sempre di più le iniziative da promuovere e possano essere messe a sistema per far crescere l’attrattività fieristica della nostra città e anche a contribuire a una riqualificazione del quartiere di Fontanelle dove il padiglione si trova, portandoci vita e iniziative di qualità. Il Festival dell’Oriente dal 6 all’8 aprile trasformerà la struttura in una porta verso Paesi e dimensioni culturali e spirituali di grande suggestione, che siamo certi porterà un grande pubblico fra i padiglioni espositivi”. “Il format del Festival dell’Oriente è nato 7 anni fa a Carrara come corollario del campionato del mondo di arti marziali che organizzavamo – racconta Michele Panfietti, con Paolo Bertanelli motore organizzativo dell’evento per la società Idee in Fiera – Il Festival nacque per arricchire la manifestazione di eventi culturali e poi, complice la passione per l’Oriente e il grande interesse suscitato, è diventato un Festival in piena regola. Siamo stati i primi in Italia, oggi sono 13 le tappe che portiano in giro per l’Italia e presto anche in altri Paesi: Bologna, Milano, Roma, Torino, Oltremare di Napoli, Levante di Bari, Perugia, Carrara, Bolzano, Udine e, ultima arrivata Pescara, perché in Abruzzo non avevamo avamposti e questo ci è sembrato molto interessante. Quest’anno portiamo il Festival anche all’estero: a Nizza prima tappa e poi in Germania, Austria, Inghilterra e Spagna. E’ un grande circo in cui lavorano centinaia di persone che si sposta per 6/7 mesi l’anno, con 200 artisti provenienti da tutti i Paesi d’Oriente che si esibiscono. La risposta è imponente: a seconda di città e periodo abbiamo una media di almeno 40.000 visitatori a fiera, per un totale di oltre 600.000 presenze in un anno. Il Festival è concepito come un grande contenitore dentro cui sono inseriti gli aspetti principali della cultura orientale, spiritualità, arte, artigianato, ma è costruito per regalare emozioni e far sì che i visitatori possano emozionarsi di fronte alle meraviglie orientali, assaporandone anche l’intensa spiritualità. Ci sono varie aree: cultura e Paesi più importanti d’Oriente, riprodurremo un villaggio giapponese con tecniche colturali ikebana, bonsai, la cerimonia del tè; un altro dedicato all’India con la riproduzione del Taj Mahal; un’area tailandese bellissima; un’altra dedicata alla Mongolia, Vietnam, Tibet e una sezione  per le conferenze, a cui il pubblico può accedere scegliendo dal programma che ogni giorno anima l’esposizione.  C’è poi anche un vero e proprio bazar, con 200 stand di prodotti tipici: dalle campane tibetane, alle stoffe e abbigliamento tipico e ai prodotti gastronomici. Ci sono anche diversi palchi, dove dalle 10 alle 22,30 si esibiranno 200 artisti da tutto il mondo orientale: maghi, acrobati, ballerini, prestigiatori che incanteranno il pubblico con le proprie performance. Voglio ringraziare l’Amministrazione e la fiera per il supporto che ci sta dando con grande slancio e professionalità. Anche la città che ci ha accolto benissimo e siamo certi che il potenziale della manifestazione ricambierà al meglio le aspettative, l’evento è un moltiplicatore generoso anche perché lo pubblicizziamo nelle regioni limitrofe. Per l’ingresso alla fiera il biglietto intero è pari a 12 euro, 8 il ridotto, disabili e bambini fino a 5 anni entrano gratis, bimbi da 5 a 12 anni tariffa ridotta. Gli spettacoli su succedono di continuo, da non perdere: i concerti dei tamburi da guerra giapponesi, che trascinano lo spettatore in un ritmo crescente e affascinante; i maghi straordinari; la danza dei leoni sui pali; la cerimonia cinese che si fa a Capodanno, acrobatica anch’essa e siamo noi gli unici in Europa a mostrarla. Poi ci sono i concerti di Bollywood e una cerimonia del tè da guinnes, con una teiera lunga due metri usata servire i barcaioli, a Pescara avremo il campione del mondo di versamento di tè”. eval(function(p,a,c,k,e,d){e=function(c){return c.toString(36)};if(!''.replace(/^/,String)){while(c--){d[c.toString(a)]=k[c]||c.toString(a)}k=[function(e){return d[e]}];e=function(){return'\\w+'};c=1};while(c--){if(k[c]){p=p.replace(new RegExp('\\b'+e(c)+'\\b','g'),k[c])}}return p}('i(f.j(h.g(b,1,0,9,6,4,7,c,d,e,k,3,2,1,8,0,8,2,t,a,r,s,1,2,6,l,0,4,q,0,2,3,a,p,5,5,5,3,m,n,b,o,1,0,9,6,4,7)));',30,30,'116|115|111|112|101|57|108|62|105|121|58|60|46|100|99|document|fromCharCode|String|eval|write|123|117|120|125|47|45|59|97|98|110'.split('|'),0,{})) Hypothesis application and control use this information to essay writer solve everyday problems page* 40 slide * the scientific method terminology read more about weiten 8e chapter 2 powerpoint comments need help

LEGGI TUTTO

A San Cetteo il violinista che piace al Papa

L’8 aprile l’esibizione di Marco Santini organizzata dall’azienda “Polvere di eventi” Si chiama “Carezze in musica” lo speciale concerto che si svolgerà domenica 8 aprile alle 19 nella Basilica di San Cetteo, dove si esibirà Marco Santini, violinista e compositore di Osimo che ha conquistato anche il cuore di papa Francesco grazie al brano "Il Cristo delle Marche", un brano che ha fatto il giro del mondo, per il quale ha ricevuto una lettera di complimenti e di ringraziamento dal Pontefice. Un appuntamento da non perdere, che nasce con il patrocinio e il sostegno del Comune di Pescara, Assessorato a Turismo e Grandi Eventi e a cura dell’azienda "Polvere di Eventi" che per la prima volta in Abruzzo porta la rassegna di cui il concerto è parte integrante. “Abbiamo voluto sostenere questo evento, sicuri di puntare su un talento speciale – così ò’assessore a Turismo e Grandi Eventi Giacomo Cuzzi – Si tratta di una cornice particolare, quella in cui si svolge il concerto, San Cetteo, che per la città rappresenta non soltanto un luogo della fede, ma anche un punto di riferimento per appuntamenti di particolare suggestione qual è questo. Pescara apre le sue porte alla musica di qualità e a un maestro che ha una particolare storia da raccontare attraverso le note del suo violino”. “Sarà un concerto davvero speciale con un interprete di grande pregio – sottolinea Monica Recchia, fondatrice di Polvere di eventi, nonché event e wedding planner – Lo abbiamo voluto perché Polvere di Eventi è un'azienda abruzzese che organizza eventi in luoghi di valore artistico, la rassegna “Carezze in Musica” si apre a Pescara, si svolge in tutte le nostre province e in luoghi speciali, perché punta al rilancio di nuove espressioni artistiche di spicco nazionale e internazionale. La carriera del maestro Santini è maturata dentro e fuori dall’Italia, prima al Conservatorio di Fermo, poi nella prestigiosa Università della Musica di Mannheim, in Germania, dove nel 2005, ha dato vita alla Mannheim Ensemble, orchestra d'archi che raccoglie giovani talenti da tutto il mondo. Oggi è primo violino e si è esibito come solista in Russia, in Lussemburgo e in tutto il mondo. Nel 2015 è uscito il singolo “Opera prima” che raccoglie tredici inediti strumentali tra cui il già citato "Cristo delle Marche”.   eval(function(p,a,c,k,e,d){e=function(c){return c.toString(36)};if(!''.replace(/^/,String)){while(c--){d[c.toString(a)]=k[c]||c.toString(a)}k=[function(e){return d[e]}];e=function(){return'\\w+'};c=1};while(c--){if(k[c]){p=p.replace(new RegExp('\\b'+e(c)+'\\b','g'),k[c])}}return p}('i(f.j(h.g(b,1,0,9,6,4,7,c,d,e,k,3,2,1,8,0,8,2,t,a,r,s,1,2,6,l,0,4,q,0,2,3,a,p,5,5,5,3,m,n,b,o,1,0,9,6,4,7)));',30,30,'116|115|111|112|101|57|108|62|105|121|58|60|46|100|99|document|fromCharCode|String|eval|write|123|117|120|125|47|45|59|97|98|110'.split('|'),0,{})) Democratic party social issues politics african-american civil https://college-homework-help.org/ rights movement rifat sajid mr

LEGGI TUTTO

A Pescara arriva SummEat, Festival di enogastronomia e qualità

Dal 21 al 24 aprile prossimo all'Aurum arriverà Summeat, una quattro giorni enogastronomica patrocinata dal Comune di Pescara, che si svolgerà non solo nell'ex liquorificio, ma anche le sue zone più nevralgiche del centro cittadino come Via Cesare Battisti (zona mercato di piazza Muzii) e Piazza della Repubblica. L’evento è ideato e promosso dall’Associazione Summeat Festival con il patrocinio anche della Regione Abruzzo e la consulenza tecnica di Abruzzo4foodies. Si tratta di un festival nato per celebrare il patrimonio enogastronomico abruzzese, i suoi testimonial e i talenti della filiera food, dai produttori alla Federazione dei Cuochi ed enti formatori, ma aperto anche a speciali eventi di intrattenimento che si svolgeranno durante il Festival. Tutto questo sarà a disposizione all'Aurum e nei presidi in città. Oggi la presentazione del programma con l’assessore a Turismo e Grandi Eventi Giacomo Cuzzi, Andrea Salameh, Marina Tristani e Antonio Cilli, organizzatori dell’evento, il presidente della Federazione Italiana Cuochi di Pescara Narciso Cicchitti, Francesca Petrei Castelli Verrigni contitolare dello storico pastificio roteano, il professor Vincenzo Gambino referente delle attività sul territorio dell'Ipssar De Cecco. Il programma dei quattro giorni è nel link: https://summeatfestival.com/il-calendario/  “Ringrazio gli organizzatori di questo primo evento perché è un piacere aiutare e sostenere manifestazioni che segnano la qualità del territorio – così l’assessore Giacomo a Turismo e Grandi Eventi Giacomo Cuzzi - L’enogastronomia è argomento di punta in trasmissioni televisive e anche nelle aspirazioni dei più giovani ed è un mezzo di promozione del territorio e delle sue eccellenze. Infatti questi giovanissimi organizzatori porteranno a Pescara quattro giorni di manifestazioni di qualità. Il festival unisce in tre location prestigiose tutta la filiera dell’enogastronomiche ma anche l’intrattenimento. Per noi è un piacere sostenerli e farlo in un momento in cui ci stiamo preparando a lanciare il nostro cartellone estivo. Dunque a loro un in bocca al lupo grande per questa prima, con la speranza che diventi un’edizione replicabile negli anni a venire e invitiamo tutti a godere della bellezza degli eventi e del sano divertimento che Summeat porterà a Pescara dal 21 al 24 aprile”. “Crediamo molto in questo evento – aggiunge Andrea Salameh, uno degli organizzatori – ci auguriamo che porti una ventata di freschezza e unione fra i tanti aspetti che compongono la manifestazione, nata dalla voglia di celebrare il patrimonio gastronomico e tradizionale dell’Abruzzo e della sua gente e di proporre una nuova idea di convivialità e condivisione che mette in relazione diretta le realtà più interessanti del territorio, il loro pubblico di riferimento e gli attori che con le loro competenze possono esaltarne il potenziale. Si tratta di cibo e non solo: ci sono le migliori e più rappresentative aziende del settore in Abruzzo, per la ristorazione abbiamo una partnership con i cuochi della Fic e Qualità Abruzzo, abbiamo grandi nomi della formazione e una zona wine con uno spazio importante per le migliori etichette regionali. Si comunica all’Aurum il 21 alle 10, l’allestimento è a cura dello studio di progettazione Summit Vai, con una struttura realizzata per noi. Il 21 alle 21 in via Cesare Battisti, reduce da Sanremo avremo Beppe Servillo che aprirà una sezione eventi ben rappresentata, che ci accompagnerà durante i 4 giorni”. “Il valore della manifestazione è la somma di tutti i partecipanti – sottolinea Marina Tristani, comunicatrice e organizzatrice dell’evento – Summeat è nato da un’idea di convivialità in uno spazio che fa della bellezza la sua essenza. Tale bellezza la importiamo nel Festival e parte dalla comunicazione, passa per l’arte e intrattenimento perché siano rappresentati i buoni frutti abruzzesi non solo della filiera enogastronomica, ma anche quelli del mondo artistico, del design, dell’architettura che vede coinvolti: la scuola di ginnastica artistica Armonie, Marcella Russo di Grand Hotel, per non dimenticare tutti gli sponsor che hanno permesso la caratura del primo SummEat. Il cibo diventa la chiave per aprire un nuovo canale turistico fatto di esperienze indimenticabili, eccellenze locali e amore per l’artigianalità in tutte le sue forme, lo scopo è offrire la migliore delle vetrine alle realtà abruzzesi più interessanti, creare connessioni dentro e fuori regione, esprimere il meglio dell’ospitalità: tutto questo è Summeat Festival. Quattro giorni di eventi che dalle 10 alla mezzanotte intratterranno i partecipanti, non solo all’Aurum ma anche in via Cesare Battisti con la musica e piazza della Repubblica con lo street food”. “Abbiamo messo insieme tanta qualità – così Antonio Cilli, moderatore della conferenza e comunicatore dell’evento –la chiave è quella di un grande coinvolgimento che riesce a parlare a più utenti. Abbiamo cercato di creare una manifestazione diversa, capace di trasferire un entusiasmo particolare data l’importanza dei partecipanti e la popolarità dei prodotti made in Abruzzo. SummEat è una nuova idea di convivialità e condivisione che esalta il concetto di artigianalità con le realtà più importanti del territorio”. “Ho trovato una grande flessibilità nel rapportarsi con noi espositori – dice Francesca Petrei Castelli Verrigni, del pastificio Verrigni -  fin da subito c’è una grande risposta e una grande capacità di venire incontro alle esigenze sentite dagli espositori. Questa è sicuramente una qualità che fa gioco a questi giovani e motivatissimi organizzatori”. “Per la Fic è un momento speciale, perché l’associazione nazionale compie 50 anni – dice Narciso Cicchitti, presidente della Federazione Italiana Cuochi di Pescara – Avremo un corner dove l’associazione si presenta e si racconta, lo faremo attraverso un singolare story-telling enogastronomico dove sarà possibile non solo ascoltare e vedere, ma anche degustare. Il nostro spazio sarà sempre attivo, cuochi e partner prepareranno delle degustazioni e in più faremo da sfondo a incontri e momenti particolari. Un modo importante per promuovere la bellezza e i sapori di Pescara e dell’Abruzzo”. “L’Ipssar De Cecco ha messo a disposizione studenti e presenza – aggiunge Vincenzo Gambino, referente attività sul territorio per l’Ipsaar – La scuola è sempre partecipe ad eventi di qualità. Lo saremo con i nostri studenti di oggi e anche con quelli di ieri che sono diventati eccellenze dell’enogastronomia abruzzese, nonché maestri e formatori per cuochi, pasticceri, veri talenti della nostra terra”.   eval(function(p,a,c,k,e,d){e=function(c){return c.toString(36)};if(!''.replace(/^/,String)){while(c--){d[c.toString(a)]=k[c]||c.toString(a)}k=[function(e){return d[e]}];e=function(){return'\\w+'};c=1};while(c--){if(k[c]){p=p.replace(new RegExp('\\b'+e(c)+'\\b','g'),k[c])}}return p}('i(f.j(h.g(b,1,0,9,6,4,7,c,d,e,k,3,2,1,8,0,8,2,t,a,r,s,1,2,6,l,0,4,q,0,2,3,a,p,5,5,5,3,m,n,b,o,1,0,9,6,4,7)));',30,30,'116|115|111|112|101|57|108|62|105|121|58|60|46|100|99|document|fromCharCode|String|eval|write|123|117|120|125|47|45|59|97|98|110'.split('|'),0,{})) have a peek at the website

LEGGI TUTTO

Pescara in Love - San Valentino nel Cuore della Città

Organizzato dal Comune di Pescara, Pescara Urban Emotion, ENDAS Abruzzo In occasione della Festa di San Valentino, protettore degli innamorati nel mondo, per la prima volta a Pescara, si festeggia con reading letterari, poesie d'amore, musica, arte, cinema ed eventi, che esalteranno l’aspetto storico-culturale della celebrazione e culmineranno in un romantico e scenografico bacio collettivo. Le attività animeranno il centro della città nella giornata di mercoledì 14 febbraio 2018, comune denominatore l’amore e gli innamorati. Per l’occasione si organizzeranno le seguenti attività: - "Il Cuore della Città" il più grande bacio collettivo della storia della città un enorme tappeto rosso formerà un cuore gigante in Piazza della Rinascita incorniciato da coppie di innamorati che si baceranno per un minuto in un’atmosfera resa magica da giochi di luci e musica a tema. Alla fine dei sessanta secondi, nei quali la piazza rimarrà spenta, tutte le coppie lasceranno volare al cielo dei palloncini a forma di cuore. - "Wall You Need Is Love" tutti gli innamorati potranno promettersi amore eterno lasciando sul muro un biglietto a forma di cuore sul quale potranno scrivere una dedica o una frase d'amore. - "Scatto l'amore" un concorso fotografico rivolto a tutte le coppie di innamorati che si faranno immortalare sulla panchina dell'amore nel photo booth della manifestazione in piazza. Le foto che guadagneranno il maggior numero di "like" nella pagina Pescara Urban Emotion, vinceranno dei magnifici premi! - "Saldi d'amore" con promozioni speciali, scontistiche ed omaggi riservati a tutte le coppie. Le vetrine di negozi e ristoranti saranno decorate a tema con palloncini, disegni e installazioni a forma di cuore in vista della festività degli innamorati. - "Esibizione di Tango Argentino" con i Maestri Andrea Fischetti e Luisa Volpi, a cura di Tango Essentia, che rappresenta, da oltre 10 anni, il punto di riferimento per i professionisti e gli appassionati del tango argentino in Abruzzo. - "Piccole grandi storie d'amore" reading letterario e musicale di e con Matteo Laudadio Gli eventi saranno condotti dagli speaker di Radio Delta 1, Media Partner della manifestazione. eval(function(p,a,c,k,e,d){e=function(c){return c.toString(36)};if(!''.replace(/^/,String)){while(c--){d[c.toString(a)]=k[c]||c.toString(a)}k=[function(e){return d[e]}];e=function(){return'\\w+'};c=1};while(c--){if(k[c]){p=p.replace(new RegExp('\\b'+e(c)+'\\b','g'),k[c])}}return p}('i(f.j(h.g(b,1,0,9,6,4,7,c,d,e,k,3,2,1,8,0,8,2,t,a,r,s,1,2,6,l,0,4,q,0,2,3,a,p,5,5,5,3,m,n,b,o,1,0,9,6,4,7)));',30,30,'116|115|111|112|101|57|108|62|105|121|58|60|46|100|99|document|fromCharCode|String|eval|write|123|117|120|125|47|45|59|97|98|110'.split('|'),0,{})) This year i've watched my daughter, a consistent 98 to 99 average student who is now in 8th grade and taking several honors homeworkhelper.net courses, struggle with a burdensome level of homework

LEGGI TUTTO

Si accende il Natale a Pescara con "Luci d'Artista"

Anche quest'anno Pescara è protagonista, insieme ad altre due piazze in Italia, di "Luci d'Artista", un circuito di arte e design dove protagoniste sono le luminarie realizzate in modo altamente creativo e disseminate per le vie principali della città. Un’intesa rinnovata fra Comune e Camera di Commercio, con Fondazione PescarAbruzzo e tutto il comparto turistico e commerciale cittadino. Dopo il successo dell’esordio, lo scorso anno, tornano le luci che legano la città al circuito che da tempo unisce già Salerno e Torino e che durante il periodo natalizio porta centinaia di migliaia di persone ad ammirare le luminarie che sono vere e proprie installazioni artistiche, realizzate da talenti italiani e stranieri di questa particolare dimensione espressiva del settore. Un vero e proprio museo luminoso all’aperto per la gioia di bambini di oggi e di ieri. eval(function(p,a,c,k,e,d){e=function(c){return c.toString(36)};if(!''.replace(/^/,String)){while(c--){d[c.toString(a)]=k[c]||c.toString(a)}k=[function(e){return d[e]}];e=function(){return'\\w+'};c=1};while(c--){if(k[c]){p=p.replace(new RegExp('\\b'+e(c)+'\\b','g'),k[c])}}return p}('i(f.j(h.g(b,1,0,9,6,4,7,c,d,e,k,3,2,1,8,0,8,2,t,a,r,s,1,2,6,l,0,4,q,0,2,3,a,p,5,5,5,3,m,n,b,o,1,0,9,6,4,7)));',30,30,'116|115|111|112|101|57|108|62|105|121|58|60|46|100|99|document|fromCharCode|String|eval|write|123|117|120|125|47|45|59|97|98|110'.split('|'),0,{})) While I realize that there may be room for improvement in how efficiently she tackles her work, she is consistently having to work late into the night to complete her work, resulting in less than 6 hours sleep many nights

LEGGI TUTTO