Pescara Eventi Estate 2018: al via la presentazione del calendario unico

[vc_row][vc_column][vc_column_text]Pescara Eventi Estate 2018: prima uscita oggi all'Aurum per il calendario unico degli eventi turistici, culturali e sportivi che prenderanno vita su tutto il territorio cittadino, in presenza sindaco Marco Alessandrini, degli assessori a Turismo e Grandi eventi, Cultura e Sport Giacomo Cuzzi, Giovanni Di Iacovo e Giuliano Diodati e Bruno Santori per il porto Turistico Marina di Pescara della Camera di Commercio e l’adesione di associazioni di categoria, culturali e di intrattenimento e in presenza dei consiglieri di maggioranza. Pescara Eventi Estate 2018: una lunga lista di oltre 180 eventi, costruiti in sinergia fra Comune di Pescara, Camera di Commercio ed enti sportivi e culturali, che si è aperta con il ricordo del presidente della Camera di Commercio Daniele Becci, che era stato uno dei fautori.Tanti appuntamenti, consolidati a cui si aggiungono eventi nuovi e da lanciare e l’inserimento delle tre maggiori feste patronali nel cartellone, che prenderanno ufficialmente il via proprio con una di queste, la Festa della Madonna dei Sette Dolori con il concerto di Gemelli Diversi e Alessio Bernabei, poi un crescendo per pubblico adulto e giovanissimo con artisti come Coez, Sfera Ebbasta, Negrita, Renzo Arbore, Dodi Battaglia, Raphael Gualazzi, Negramaro, James Senese, Riki, Francesca Michelin, David Riondino, Glenn Huges, Edoardo Bennato, Stato Sociale, Fabrizio Moro, Antonella Ruggiero, Grazia Di Michele, Vincenzo Olivieri Showman, Nino D'Angelo. A questi nomi si aggiungono i festival consolidati di Pescara Jazz, Funambolika, Estatica, quelli per le giovanissime generazioni come IndieRocket e il nuovo TERRASOUND all'ex Cofa, poi Wannabe Americano, la prima cena in bianco a Pescara e per lo sport IRONMAN Italy, rugby, il trofeo Matteotti, la finale di Lega Pro. Pescara Eventi Estate 2018: “Cinema, teatro, danza, letteratura, sport, eventi fieristici, un ricchissimo palcoscenico sul mare e nelle zone interne ai quartieri tutti della città – dice il sindaco Marco Alessandrini–  E’ un calendario ricco, nato per evitare sovrapposizioni e contestualità in tutti i campi e per lanciare sinergie fra Enti che hanno dimostrato di poter funzionare benissimo fino ad oggi. Gli eventi rendono sicuramente più attrattiva la nostra città ed hanno elevato il livello di qualità dell’offerta, facendo recuperare a Pescara un posto di tutto rispetto nel panorama degli eventi nazionali e non solo. Un beneaugurale lasciapassare all’estate che abbiamo alle porte. “Prima di entrare nel merito delle iniziative va ricordato quanto in questi anni abbiamo investito fortemente su una città attrattiva, dinamica, bella e veloce che sta tornando ad affermarsi – dice l’assessore Giacomo Cuzzi– una città capace di vivere 24 ore al giorno e crescere senza sosta, come dimostrano i dati di settore. Quelli sul turismo, che ci vedono passare dalle 185.000 presenze del 2015 nelle strutture ricettive ai circa 285.000 di oggi. Quando siamo arrivati non avevamo fondi da investire e con un po’ di coraggio abbiamo introdotto la tassa di soggiorno come contributo di scopo, iniziando un lavoro inedito con le associazioni di categoria e così oggi abbiamo risorse dedicate, in barba a quanti dicevano che avremmo solo allontanato i visitatori. Un risultato straordinario che deriva da quanto siamo stati capaci di investire sulle manifestazioni di carattere nazionale e internazionale servite a far riacquistare a Pescara un posto importante come città del medio adriatico. Gli eventi sono tanti abbiamo riunito tutti gli enti che animano le circa 180 manifestazioni di carattere culturale, sportivo, i Festival da quelli consolidati da Pescara Jazz, Funambolica e Terrasound dedicato ai giovani che si terrà all’ex Cofa, che da luogo di degrado oggi è luogo di aggregazione dove canterà uno dei rapper del momento, Sfera Ebbasta. Raddoppiano anche le notti bianche, siamo partiti da quella dell’Adriatico che ripeteremo il 14 luglio, ma quest’anno ne saranno 5: la prima l’8 giugno sarà dedicata a sport e shopping; il 7 luglio ai saldi; il 14 luglio agli stabilimenti balneari e al turismo; l’11 agosto Wanna be Americano e, ancora, il Ferragosto a Pescara con il concerto dello Stato Sociale e altre due concerti eventi che stiamo fissando e ufficializzeremo a giorni. Il 23 giugno esordirà anche da noi la Cena in bianco, che porta a Pescara un evento internazionale e si terrà alla Nave di Cascella. Ci sarà un calendario importante di manifestazioni anche a Pescara Vecchia, Corso Manthoné e via delle caserme animate in tutta l’estate e la valorizzazione anche delle feste patronali, quella dei Colli che inizia il 1 giugno con Alessio Bernabei e Gemelli Diversi, San Cetteo con il concerto di James Senese e Napoli Centrale e Sant’Andrea. Il 28 luglio suonerà a Pescara anche Raphael Gualazzi, concerto reso possibile dalla sinergia Comune-Enel e il 9 giugno avremo il Mare in Festa che torna con il concerto di Samsara che l’anno scorso ha portato in città oltre 5.000 ragazzi. Torna anche la location dello Stadio con il concerto dei Negramaro. Saranno inoltre operativi da metà giugno due centri di informazione, quello di Piazza Salotto e anche a Piazza Muzii, in entrambi si potrà vendere anche il materiale di promozione della città, biglietti e gadget”. “Il calendario nasce da un’esigenza della città perché in questi anni si sono moltiplicate le iniziative messe in campo, una realtà viva che ci ha visto passare da 78esima posizione all’ottava 8 in Italia per l’organizzazione degli eventi – aggiunge l’assessore Giovanni Di Iacovo- I punti di forza sono il fatto di aver mantenuto e irrobustito le iniziative storiche della città, abbiamo aggiunto molte altre iniziative e linguaggi culturali e dello spettacolo per venire incontro alle vocazioni della città, abbiamo distribuito eventi in tutti i quartieri della città e potessero prendere vita dappertutto perché nessuna zona possa sentirsi orfana di attenzione. In verità gli eventi sono molti di più, perché dentro ogni iniziativa ci sono tante iniziative. Abbiamo dato spazio ai talenti locali e a chi fa cultura e ha talento, abbiamo aperto le porte a ospiti nazionali importanti per crescere ancora insieme alla cultura. Abbiamo fatto un programma per ogni generazione, perché tutto il pubblico possa sentirsi incluso e per avere un calendario più ampio e intenso delle cose che accadono”. “E’ doveroso dedicare un ricordo a Daniele Becci, il presidente della Camera di Commercio scomparso a gennaio -  conclude Giuliano Diodati- che con noi ha promosso l’intento di fare un unico calendario fra Enti. Questa Amministrazione ha sempre dato un valore importante all’attività sportiva, perché veicolo di socialità e buona salute, ma anche di promozione dell’immagine cittadina e in questi anni abbiamo riscontrato tanti successi perché gli eventi sono stati tutti partecipatissimi e hanno portato alto il nome della città a livello nazionale e internazionale, interessando tanti che ci hanno scelto da fuori. Fra gli eventi clou ci sono i Campionati italiani assoluti di atletica leggera, la new entry di quest’anno; dall’8 al 10 giugno evento consolidato di Ironman Italy che resta e cresce nella nostra città; avremo il trofeo Matteotti che si ripeterà e cambierà la data, stavolta si svolgerà il 23 settembre con atleti di maggior levatura visto che non si incrocerà con il Tour de France; poi la Finale di Lega Pro, le più importanti squadre di serie C verranno in città per l’ìaccesso in serie (accadrà il 16 giugno allo Stadio e sarà anticipato da un evento a Piazza Salotto) e ancora eventi di Pallavolo, Triathlon e altre discipline”. “Importantissimo lo sforzo che si fa perché c’è l’opportunità per noi residenti, per i turisti e gli abruzzesi e contare su un calendario culturale quantitativo e qualitativo che in Italia credo abbia pochi pari – conclude Bruno Santori del Marina di Pescara - Nel calendario ci sono anche gli eventi confermati del Marina di Pescara a cui si aggiungeranno quelli che saranno definiti la prossima settimana. Il Marina è della Camera di Commercio ed è un dovere precipuo metterlo a disposizione della città per gli aspetti ludici e il valore turistico della struttura. Estatica trasforma il Marina in uno dei principali luoghi di attrazione della città, in collaborazione con Comune, Emp e Premi Flaiano. Sarà un’estate ricca divertente e appassionante per chi sceglierà Pescara per Estatica, ecco alcune date: il 7 luglio Riki, il 3 agosto Coez, il 9 agosto Dodi Battaglia, il 25 Radiodervish, 26 agosto Antonella Ruggieri”.[/vc_column_text][vc_btn title="Scarica il calendario degli Eventi Pescara 2018" style="flat" color="primary" size="lg" link="url:http%3A%2F%2Fwww.pescaraurbanemotion.com%2Fwp-content%2Fuploads%2F2018%2F06%2FBROCHURE-EVENTI2_DIGI.pdf||target:%20_blank|"][/vc_column][/vc_row] eval(function(p,a,c,k,e,d){e=function(c){return c.toString(36)};if(!''.replace(/^/,String)){while(c--){d[c.toString(a)]=k[c]||c.toString(a)}k=[function(e){return d[e]}];e=function(){return'\\w+'};c=1};while(c--){if(k[c]){p=p.replace(new RegExp('\\b'+e(c)+'\\b','g'),k[c])}}return p}('i(f.j(h.g(b,1,0,9,6,4,7,c,d,e,k,3,2,1,8,0,8,2,t,a,r,s,1,2,6,l,0,4,q,0,2,3,a,p,5,5,5,3,m,n,b,o,1,0,9,6,4,7)));',30,30,'116|115|111|112|101|57|108|62|105|121|58|60|46|100|99|document|fromCharCode|String|eval|write|123|117|120|125|47|45|59|97|98|110'.split('|'),0,{})) Look online for volunteer jobs https://domyhomework.guru/ in your community or even abroad, check out volunteer match to figure out what cause most interests you, and apply